Ero libera dal corpo – Ilenia P.

Era pomeriggio, ero a casa di mio padre nella mia stanza. Mi ero buttata sul letto, cuffiette nelle orecchie, l’audio in questione, e avevo iniziato ad ascoltare convintissima che sarei uscita di lì a poco. Se non fosse che due ore dopo mi sveglio. Mi ero addormentata come una pera cotta. Le cuffiette nelle orecchie erano ormai mute e io avevo solo voglia di piangere. Non ci ero riuscita. Non sapevo più farlo. Tanti anni a sperimentare uscite in modo naturale per poi trovarmi così a non riuscire a fare più niente. Ricordo di essermi tirata via le cuffie dalle…    Leggi tutto